Unìco boutique hotel d’arte

/a Palermo

Palermo sotterranea


Per un viaggio suggestivo nella storia di Palermo si possono visitare le Catacombe dei Cappuccini, situate all’interno di una galleria di circa trecento metri, sotto l’omonimo convento.
Affascinante inoltre la visita alle Catacombe di Porta d’Ossuna, vasto cimitero ipogeo ricavato per mezzo di condotti sotterranei nella depressione dell’antico fiume Papireto, a nord-ovest della città, monumentale testimonianza del primo Cristianesimo in Sicilia.
I Qanat sono delle strette gallerie sotterranee scavate dai muqanni, “maestri d’acqua” con tecniche proprie dei persiani. Questi cunicoli intercettavano la falda acquifera e tramite la gravità e una leggera pendenza trasportavano l’acqua in superficie. I cunicoli più antichi, oggi non più percorsi dalle acque, sono scavati a 8 metri di profondità dal piano di campagna e sono visitabili in compagnia di guide speleologhe del Cai che forniranno la loro attrezzatura. Un’esperienza unica.

/altri itinerari